Regali di Natale? Niente paura, 20 e più idee low-cost per i regali di Natale!

Mancano ufficilamente 10 giorni a Natale, la festa più attesa dell'anno, magica e unica, e sebbene questa festa abbia un significato religioso profondo, di pace, amore, fratellanza e perdono, vuol dire anche condivisione.
Condivisione del proprio tempo, condivisione di buon cibo su una bella tavola imbandita ed addobbata, condivisione di parole buone per i propri cari e dulcis in fundo il tanto atteso momento dello scambio dei regali. Eh già, ormai ai giorni nostri la tradizione vuole che sotto l'albero ci siano tanti doni da scambiarci nella notte tra il 24 ed il 25 Dicembre, notte che per noi Cristiani vuol dire la nascita di Gesù, quindi cari miei non disperate ho io la soluzione che fa al caso vostro, una piccola guida che vi aiuterà a scegliere la cosa giusta al giusto prezzo.

Calendario dell'Avvento, 24 giorni al Natale.

Da che ho memoria non ricordo di aver mai avuto o desiderato un calendario dell'Avvento.
Non so perchè onestamente, probabilmente da bambina ero troppo desiderosa di ricevere ciccio bello per pensare di fare il countdown dei giorni rimanenti all'arrivo del Natale :D , ma oggi no, oggi è diverso, oggi lo voglio e sono certa lo vorrete anche voi.
Io ho deciso che lo volevo perchè in questo periodo ed in particolare questo mese lavorerò tanto e sodo, fino a Natale inoltrato, e mi merito un regalino ogni giorno che sia piccolo piccolo non importa, ne ho bisogno perchè mi alleggerirà il pensiero di dover aprire una finestrella e scoprire cosa ci sarà dietro ad aspettarmi, per 24 giorni avrò un regalo tutto per me che condividerò con voi.

Il Black Friday, venerdì nero o .. venerdì al verde? :P

Quando ho sentito per la prima volta parlare di "Black Friday" ero appena una ragazzina ed al tg mandavano tutte le immagini direttamente dall'America nelle quali vi era la ressa per entrare negli enormi centri commerciali e la gente stazionava li da ore addirittura dalla notte precedente in attesa di poter entrare e fare affari a pochi dollari .. mi sono detta "ma la gente è pazza che si sciroppa ore di fila per cosa poi???" Nel tempo e con l'avvento dei social mi sono resa conto che questa "febbre" ha colpito diversi paesi oltre l'America come Brasile, Francia, Regno Unito, Spagna ed anche l'Italia, anche se quest'ultima principalmente sul web.
Da qualche anno a questa parte  è consuetudine aderire a questa iniziativa che può portarci dei vantaggi e dei risparmi non indifferenti in questo "costosissimo" venerdì di Novembre.

Il Dandy ....Stile, eleganza e tanto altro

Oggi parleremo di un argomento che riguarda un po' tutti, l'eleganza e la cura nel vestire, chi l'ha detto che è solo roba da donne?!? Eh già perché è da qualche anno a questa parte che anche i nostri uomini hanno iniziato ad essere attenti ad ogni minimo dettaglio che li possa distinguere nel vestire...ed è proprio a voi uomini che oggi mi rivolgo, fatevi sotto ed aprite l'armadio, oggi si parla di eleganza.

Yankee Candle se le scopri non le lasci più

Partiamo dal presupposto che io sono un po' come San Tommaso "se non vedo non credo" e che sono sempre un po' scettica quando si parla di profumi, di candele, di odori e di profumatori per ambienti, perché avendo delle allergie mi tengo ben lontana da cose che possono irritarmi o comunque compromettere la mia salute, mi riferisco a profumazioni molto forti che mi causano asma mal di testa e nausea. Una mia cara amica invece, ama tutto questo mondo "profumoso" e di candele ne ha piena la casa, tanto che appena varchi la porta è tutto un'esplosione di essenze che inondano l'ambiente.
Incuriosita ho fatto qualche domanda e le ho detto che magari un giorno ne avrei anche provata una, quando due anni fa per il mio compleanno ho ricevuto proprio da lei una Yankee Candle e da allora fu subito amore.

Puglia, pane amore e..

Dopo avervi portato con me in giro per la Puglia, ed avervi fatto scoprire i luoghi che più ho amato è giunto il momento di parlare di food.
Da buona siciliana non potevo non pensare oltre ai luoghi da visitare ai luoghi in cui poter assaggiare del buon cibo,elemento impossibile da trascurare, anche perchè ho sempre sentito parlar bene della cucina pugliese ed anche se non sono una gran mangiona scorre comunque nelle mie vene l'arte culinaria e la critica gastronomica.. dunque ecco a voi una piccola guida sui luoghi in cui andare a pranzare o cenare in Puglia.